Buon 2017!

Voglio che ogni mattino sia per me un capodanno. Ogni giorno voglio fare i conti con me stesso, e rinnovarmi ogni giorno.  ANTONIO GRAMSCI
Un nuovo anno pronto per essere scritto, 365 nuove pagine linde pronte per essere riempite di sogni, desideri, esperienze, gioie e dolori.
Il 2016 che ho lasciato alle spalle è stato senz’altro un anno intenso, fatto di cambiamenti e di nuove sfide che bene o male ho affrontato sempre con lo spirito combattente.
Ed ora, cosa mi riserverà questo nuovo anno? Altre sfide, altri cambiamenti, altre prove? Chi lo può mai sapere, intanto siamo qui con tanti nuovi propositi e positività come ad ogni primo giorno dell’anno e poi si vedrà!
Il 31 dicembre intanto, come da 6 anni a questa parte, abbiamo festeggiato anche il nostro Leo e il suo ormai celeberrimo “CompLEOanno”. 
Festa sempre per pochi intimi: noi e i nonni con tirata fino a mezzanotte per festeggiare il nuovo anno.


Anche quest’anno ho preparato il cenone con un po’ di antipasti e un solo primo.

  • Affettati misti
  • salatini
  • 3 tipi di tartine: burro e salmone, bagnetto verde, hummus e olive
  • 2 tipi di bignè: insalata russa, mousse di Philadelphia con tonno e cipolla
  • insalata di mare
  • crostone di polenta con cotechino e lenticchie
  • Ravioli al plin burro e salvia
  • torta di compleanno
Leo è stato molto felice per la sua torta e per i festeggiamenti, in fondo festeggiare il compleanno il 31 è una festa doppia!
Ed ora rimettiamo i piedi per terra per questi ultimi giorni di vacanza, aspettando la vecchia Befana e pronti a ripartire alla grande!
BUON ANNO A TUTTI!
 
 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *