Travasi colorati

Vacanze di Natale finite e si ritorna alla cara vecchia e rassicurante routine.
Nonostante i giocattoli nuovi portati da Babbo Natale e l’eccitazione per la novità iniziale, la noia ha preso il sopravvento ed intrattenere Leonardo a casa stava diventando difficoltoso.
Per fortuna a Leonardo piace pasticciare con le mani quindi trovare qualche attività divertente è stato facile come bere un bicchiere d’acqua. E proprio l’acqua è venuta in mio soccorso con un gioco divertente ed educativo: i travasi colorati.

NECESSARIO PER I TRAVASI COLORATI:

  • bicchieri di plastica (se possibile bianchi o trasparenti)
  • cucchiaini
  • contagocce
  • coloranti alimentari liquidi rosso, giallo, blu
Si riempiono 3 bicchieri con i colori primari rosso blu e giallo e si lascia il bambino ad ingegnarsi per scoprire le varie combinazioni dei colori secondari.
travasi colorati

 

Un bel modo per imparare i colori e per affinare la manualità; l’uso del contagocce è un ottimo esercizio per chi, come Leonardo, fa fatica ad impugnare bene i pennarelli.
In più è un’attività che tiene occupati i bambini per molto tempo facendoli concentrare su quello che stanno facendo.
Armatevi solo di scottex e stracci perché qualche esondazione può capitare 😉
Buon divertimento!
 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *