Un mese di dieta. Come sta andando?

Il 17 febbraio scorso ho ricominciato la dieta o come la voglio chiamare io, la mia battaglia personale contro quei 5 kg ostici che proprio non vogliono mollarmi.
E’ passato un mese giusto e ci sono stati progressi.
Innanzitutto voglio dire che non sto seguendo una dieta che ti priva di ogni piacere ma sto seguendo, più che altro, un regime alimentare ipocalorico (1200 calorie giornaliere) privandomi essenzialmente di cibi grassi, fritti, ad alto contenuto di zucchero… in poche parole: sto mangiando come dio comanda!
Per facilitarmi le cose mi sono iscritta al sito MELAROSSA dove, con poche domande, ti costruiscono settimanalmente una dieta consona alle proprie abitudini alimentari e in base anche a quanto esercizio fisico si fa al giorno.
Normalmente leggo la dieta e poi me la ricostruisco secondo i miei gusti e le esigenze famigliari. Non mi allontano molto da quello che è segnato ma vario magari la verdura o le proteine.
Sto mangiando molta verdura, davvero tanta; almeno due volte al giorno ho un piatto di verdura cruda o cotta da accompagnare o alla pasta o alle proteine.
Da una non amante della verdura devo invece dire grazie perchè mi sazia e a volte mi fa anche dimenticare del pane! 
Non sto facendo molta fatica, mangio abbastanza e non mi alzo mai da tavola con la fame; mi concedo una giornata “sfizi” che di solito è la domenica: o mi mangio un dolcino oppure la pizza o qualcosa di sfizioso insomma; quando sento il calo di zuccheri mangio un quadratino- ino-ino di cioccolato fondente. 
 
Comunque alla luce dei fatti ho perso ben 2kg!!! Ok me ne restano ancora 3 da smaltire (mannaggia a loro sembrano incollati con il Saratoga sui fianchi e sul didietro) e il mio obiettivo sarebbe quello di perderli prima dell’estate (che poi con il caldo ci penso già io a perdere l’appetito). Dite che ce la farò?
 
Si accettano consigli e motivazioni per spingermi a raggiungere l’obiettivo!! 😉
Fra un mese il prossimo aggiornamento!
 
 
 
 
 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *