Quadro nome da porta – DIY

Domenica mattina mi sono ritrovata da sola senza marito e senza figlio e per passare il tempo ho finalmente realizzato quello che avevo già in mente da un po’: un quadretto con il nome da appendere alla porta della cameretta di Leonardo.
Ovviamente volevo utilizzare quello che avevo in casa e soprattutto volevo sfruttare quel cartoncino bianco con il nome Leonardo ricamato.
Li avrete sicuramente visti quegli artigiani che vi ricamano il nome con la macchina da cucire sopra grembiuli, asciugamano, bavaglini, borse… di solito si trovano nelle località turistiche ma a volte li potete trovare anche nelle fiere.
Proprio ad una fiera uno di quelli mi ha fatto così gratis in quattro e quattr’otto un cartoncino con il nome del bimbo e da allora l’ho sempre tenuto sopra ad una mensola senza dargli mai risalto.

L’idea di base era molto semplice: realizzare un quadro con del cartoncino ondulato e attaccare delle decorazioni. Niente di complicato.

 

 
Quindi ho utilizzato un foglio di cartone ondulato, un cartoncino arancione dimensione A4, dei centrini di carta, timbrini in silicone, matite colorate, colla in stick e nastro biadesivo spesso e sottile.
 
 
 
Ho preso le misure dal cartoncino arancione per fare un po’ di bordo e quindi applicare una “cornice” di cartone e ho ritagliato due rettangoli della stessa misura: una sarebbe stata la base del quadro e con l’altra avrei realizzato la cornice.
 


 
Ho realizzato la cornice e l’ho appoggiata alla base senza incollarla per poter incollare bene il cartoncino arancione.
Ovviamente prima ho incollato il cartoncino con il nome a quello arancione.
 
 
Su ogni sezione di cornice ho applicato del nastro biadesivo spesso e sottile e le ho incollate alla base del quadro.
 
quadro con nome da porta
 
E poi ho incominciato con le decorazioni.
Ho preso dei centrini di carta bianchi e vi ho stampato sopra con dei timbrini in silicone con tema bambinesco, delle figurine: macchinina, orsetto, la scritta Baby…colorandole poi con le matite.
 
 


 
I centrini poi li ho attaccati agli angoli del quadro sempre con del nastro biadesivo spesso.
Avevo anche una renna in feltro (probabilmente la decorazione di qualche pacchetto natalizio) e ho attaccato anche quella.
 
quadro con nome da porta
 
Questo il risultato finale. Molto semplice davvero ma facilmente realizzabile con quello che si ha in casa. Mi sono divertita a farlo e a Leonardo poi è piaciuto.
Allora che ne dite voi? 🙂
Alla prossima!
 
 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *